Ciao,

sono Andrea Cardinali,  CEO di Performize

Sin da piccolo ho sempre avuto una grande passione per i processi, capire come funzionano le cose per capire come migliorarle. Sono nato a Cattolica (Rimini) e come tutti i romagnoli sin da piccolo ho sempre avuto una grande passione per i motori.
Ho passato la mia adolescenza a truccare il mio Zip SP, un cinquantino che dopo vari smanettamenti e tentativi è passato dai 50 ai 120km/h.

A più di 10 anni di distanza ho mantenuto questa passione per i processi e il miglioramento delle performance e anche se non trucco più gli scooter, continuo a “truccare” e a migliorare le performance dei siti internet ed e-commerce.   (Se vuoi saperne di più ti invito a consultare il mio profilo LinkedIn ). 

On stage @ WordCamp Catania 2019


Ho 31 anni, programmo da quando ne ho 15 e dopo 1 attività imprenditoriale fallita, 4 anni di lavoro dipendente in 2 aziende differenti e 5 da imprenditore in Web Agency, ho deciso che era giunta ora di smettere di rimandare, alzare l’asticella e iniziare a realizzare un mio sogno: migliorare la vita delle persone rendendo i siti internet più performanti.

Cosa c’entrano i siti internet con il migliorare la vita delle persone?

Il tempo è denaro. 

Tutti odiano perdere tempo e perdere denaro. 

I siti performanti sono siti più veloci che fanno perdere meno tempo a chi li usa, sono più usabili e fruibili e quindi non generano stress e frustrazione in chi li usa. Come ti senti quando la pagina internet nel tuo browser rimane bianca e tu sei lì, impotente, ad aspettare di vedere qualcosa sul display?

I siti performanti sono siti progettati per vendere di più e che fanno guadagnare di più chi li possiede e che utilizzerà questi guadagni per far stare bene altre persone o per dare lavoro ad altre persone. 

Performize  nasce quindi per realizzazione due sogni:

  1. migliorare la vita della persone
  2. creare un’azienda in cui mi piacerebbe lavorare se fossi io stesso un dipendente o un collaboratore.

Performize si occupa di ottimizzazione di performance di siti ecommerce e di sviluppo di soluzioni custom (plugin e temi) per WordPress e WooCommerce.

L’obiettivo è quello di diventare il punto di riferimento a livello italiano nell’ambito dell’ottimizzazione delle performance dei siti ecommerce entro 5 anni (il 2024 non è poi così lontano).

I 4 valori fondamentali di Performize sono:

  1. contributo
  2. crescita
  3. passione
  4. fare la differenza.

Ti ho parlato subito di mission, vision e valori in modo che sia subito chiaro per te su quale treno stai salendo e qual è la destinazione. Sono convinto che non esista vento favorevole per il marinaio che non sa in quale porto vuole andare.

CHI STO CERCANDO

Sto cercando dei collaboratori (da assumere o freelance a p.iva) da inserire nel team con esperienza in WordPress e WooCommerce ed appassionati di WebPerformance.

Se sei un developer php o un front end developer continua a leggere.

Nel concreto le attività principali di cui ci si occupa al’interno di Performize sono:

  • analisi di web performance
  • modifiche su siti esistenti (siti WordPress e WooCommerce)
  • creazione siti e-commerce (dalla realizzazione grafica, alla trasformazione in html alla conversione in php)
  • realizzazione temi WordPress / WooCommerce per uso interno / per clienti
  • realizzazione plugin WordPress / WooCommerce per uso interno / per clienti

Gli strumenti di lavoro utilizzati principalmente sono:

  • phpStorm
  • git
  • RedBooth (per il time tracking e la gestione progetti)
  • Docker / Vagrant (non sviluppiamo con Xaamp o Maamp)
  • Slack

Oltre a lavorare su progetti stimolanti avrai anche la possibilità di formarti con me attraverso un percorso di formazione interno per poter migliorare le tue capacità e competenze e/o acquisirne di nuove.

Non richiedo un numero minimo di anni di esperienza in quanto gli anni di lavoro non sono necessariamente sinonimo di anni di esperienza, conosco molte persone che fanno le stesse cose da anni senza aver imparato nulla di significativamente nuovo.

Le persone invecchiano quando smettono di imparare, c’è gente che ha 25 anni ed è già morta senza nemmeno saperlo. E mi auguro che tu non sia una di queste.

SKILL TECNICHE RICHIESTE

Le persone che sto cercando hanno queste caratteristiche: 

PHP Developer / WordPress Developer

  • ottime conoscenze di PHP (7+) e del linguaggio a oggetti
  • ottime conoscenze di sviluppo di temi e plugins WordPress
  • buona conoscenza del linguaggio SQL
  • conoscenza del protocollo HTTP
  • conoscenza basilare di jQuery
  • buona conoscenza basilare di sistemi di controllo di versione ( git)

Front end Developer

  • ottime conoscenze di HTML e CSS
  • buona conoscenza di task runner (Gulp.js / Grunt, Webpack)
  • buona conoscenza di WordPress
  • conoscenza basilare di PHP
  • buona conoscenza di jQuery
  • buona conoscenza della lingua inglese (lettura)

Ti occuperai di:

  • sviluppo della parte grafica di progetti web
  • convertire layout grafici realizzati con Adobe Photoshop / Illustrator in html (PSD to HTML)
  • gestire i progetti esistenti realizzati con WordPress.

 

Non inviarmi la tua candidatura se non hai letto questo ultimo, fondamentale, passaggio.

Fino a qui ti ho parlato di competenze tecniche, prima di proseguire lascia che ti racconti questa breve storia.

Ci sono 6 scalpellini. Mentre lavorano, al primo scalpellino viene chiesto: “Cosa stai facendo?” 
Guardando l’orologio, quello brontola: “Sto aspettando che finisca il mio orario di lavoro qui, così potrò andare a casa e fare qualcosa che mi interessa.” 

Al successivo scalpellino, che lavora un po’ meglio e non è tanto annoiato quanto il precedente, viene chiesto: “Cosa stai facendo?” Distogliendo lo sguardo dalla sua attività, risponde leggermente infastidito: “Cosa sembra che stia facendo? Sto colpendo una roccia.”

AI successivo scalpellino, che fa un lavoro nella media ed è abbastanza impegnato in quello che sta facendo, viene chiesto: “Cosa stai facendo?” La sua risposta è: “Sto usando le mie competenze per dare forma a questo blocco di pietra.” 

Al quarto scalpellino, che è abbastanza motivato e sta lavorando bene, viene chiesto: “Cosa stai facendo?” E lui risponde con determinazione: “Mi sto guadagnando da vivere per supportare la mia famiglia e mandare i miei figli a scuola. Questo è quello che sto facendo.” 

Al quinto scalpellino, che non solo sta facendo un lavoro eccellente, ma sta anche guardando gli altri per assicurarsi che il loro lavoro sia adeguato, viene chiesto: “Cosa stai facendo?” E lui risponde con entusiasmo: “Sono un maestro scalpellino e sto costruendo una cattedrale.”

Il sesto scalpellino, il più esperto, è completamente coinvolto e presente in ogni movimento che fa. Osserva costantemente il lavoro degli altri e fa del suo meglio per farli rimanere concentrati e coinvolti. Quando gli viene chiesto cosa stia facendo, risponde con profondo rispetto: “Sto creando uno spazio sacro per aiutare le persone a entrare in contatto con le loro anime.”

Perché ti ho raccontato questa storia? 

Perché se ti riconosci in uno dei primi 3 scarpellini puoi smettere di leggere. Non sei la persona che stiamo cercando. 

In altre parole non fai per me se:

  • Ti senti una rockstar e quindi non sei in grado di lavorare in team perché sai tutto tu o la tua soluzione è sempre la migliore
  • Guardi costantemente l’orologio per capire quanto tempo manca alla fine della giornata
  • Pensi che imparare cose nuove e lo studio siano solo una perdita di tempo

Sei la persona giusta per me se:

  • Hai un’ottima capacità di problem solving.
  • Sei orientato al risultato.
  • Sei proattivo e affronti i problemi come un’opportunità per crescere e migliorarsi piuttosto che come una “rottura di scatole”.
  • Sei in grado di rispettare le tempistiche e gli impegni presi.
  • Vuoi migliorare le tue performance e diventare più efficiente ed efficace.
  • Ti piace l’idea di lavorare in team da remoto

Retribuzione e forma contrattuale

R.A.L. (indicativa) tra i 20.000 e i 30.000 €
Tipologia: Full – time. Contratto a tempo indeterminato terminato il periodo di prova.
Se sei un freelance e vuoi collaborare in maniera continuativa dovrai essere disponibile alla gestione di progetti dalla durata di almeno 80 ore ogni mese. Difficilmente i progetti durano meno e anche l’organizzazione è più difficoltosa se non puoi dedicarmi questo tempo.

La retribuzione e la tipologia di assunzione / collaborazione saranno definiti in fase di colloquio.

Luogo di lavoro

Performize non ha una sede fisica con degli uffici, in quanto secondo me la libertà e la comodità di lavorare da casa è imbattibile.
Anche tu puoi lavorare da casa o da dove preferisci a patto che questo non incida negativamente sulle tue performance o su quelle del team. 
Oltre a incontrarci virtualmente molto frequentemente, periodicamente ci incontreremo fisicamente con tutto il team, quindi metti in conto di spostarti almeno 4 volte all’anno.

Quali vantaggi otterrai lavorando con me?

  • sono un imprenditore ma anche un programmatore. Conosco le sfide e le problematiche relative allo sviluppo del codice e per questo so valutare una deadline in modo sensato. Questo significa per te, lavorare bene e senza stress (salvo imprevisti del caso). 
  • ho 31 anni. Ciò significa che potrai confrontarti con una mentalità giovane e aperta al cambiamento, e questa non è cosa da poco (se hai già avuto capi / datori di lavoro/ clienti “meno giovani” sai di cosa parlo). 
  • sono ambizioso, voglio arrivare in alto e voglio arrivarci con un team con cui condividere non soltanto oneri ma anche onori.
  • amo la formazione, mi piace crescere e far crescere le persone intorno a me. Preparati a ingurgitare chili di formazione sia personale che professionale, a partecipare a corsi, workshop ed eventi di settore in tutta Italia. Che sono disposto a pagare per te se mi dimostrerai di essere una persona sul quale investire. 
  • potrai lavorare da remoto ovunque tu voglia e quando vuoi. Il “quando vuoi” implica che tu sia in grado di rispettare le scadenze e sia reperibile quando necessario per coordinarti con il resto del team. Per il resto non ci sarà da timbrare il cartellino e puoi organizzare il tuo lavoro come ti pare. 

Ricapitolando:

  • puoi lavorare in sede a Cattolica (RN) o da casa

Compila il modulo qui sotto e ti ricontatterò fornendoti tutti i dettagli:

  • Inserisci la qualifica
  • Se hai letto dei libri recentemente indicane il titolo qui
  • Quali sono i siti che consulti abitualmente?
  • Indica almeno due tuoi punti di forza e due tuoi punti deboli
  • Se hai un curriculum puoi inviarcelo attraverso questo modulo
    Tipi di file accettati: doc, pdf.
  • Privacy Policy